Ladakh diario

"Per liberarci da dukha (il dolore), il primo passo è l'accettazione dell'impermanenza. Il secondo è un comportamento etico. Il terzo è la meditazione, per percepire l'essenziale natura della mente". Leggo queste parole dal libro di James Low, "Yogins of Ladakh", e subito dopo Thunpsten, il monaco che ci accompagna, risponde paziente alle nostre domande. Sull'amore, …

Continue reading Ladakh diario

6 scuole di yoga da conoscere in India del Sud

Con questo articolo presento le scuole di yoga più note del Sud dell’India e riconosciute dal governo indiano. Segnalo che tutte le scuole indicate hanno oggi affiliazioni e diramazioni in Occidente e che per il momento non tratto qui delle evoluzioni, significative, che lo “yoga indiano” ha avuto a seguito della sua “espansione” occidentale. 1 …

Continue reading 6 scuole di yoga da conoscere in India del Sud

Hampi delle meraviglie

Vijayanagara significa "città della vittoria". Si trova in Karnataka, in India del sud, ed è più nota come Hampi, dal nome locale della dea Parvati, consorte di Shiva. Hampi è uno dei luoghi più affascinanti dell'India. Fu capitale del glorioso impero Vijayanagara, che dominò per oltre tre secoli fino al 1646. I fondatori della città …

Continue reading Hampi delle meraviglie

L’isola splendente: tre cose da sapere

*Il nome* Sri Lanka è l'antico nome dell'isola che sorge a Sud Est dell'India, poco lontano dalle coste del Tamil Nadu. "Sri" significa splendente, propizio, prospero; "Lanka" vuol dire terra, dunque la Terra Splendente. Pare che gli antichi abitanti dell'isola appartenessero a un gruppo etnico apparentato con gli aborigeni australiani e con alcune tribù del Tamil Nadu. Venivano chiamati Veddhas, "cacciatori" in …

Continue reading L’isola splendente: tre cose da sapere

Annapurna, “la ricca di cibo”, uno dei nomi di Parvati

Qui vi racconto la storia, di come Parvati, consorte di Shiva, prese poi anche il nome di Annapurna (dalla raccolta Kashi Sthala Purana). *** Shiva, da irremovibile asceta, rifiutava la presenza di Parvati sostenendo di voler rimanere solo a meditare sulla sua montagna, il Kailash. Parvati decise quindi di lasciare la residenza divina. Shiva continuò la sua pratica …

Continue reading Annapurna, “la ricca di cibo”, uno dei nomi di Parvati

Perché Shiva è ricoperto di cenere?

***La storia che sto per raccontarvi è tratta dagli Shiva Purana, un'antica raccolta di storie su Shiva, il grande Yogi.*** Ci fu un tempo in cui tre demoni, asura, nel tentativo di diventare invincibili, fondarono tre città, Tripura. Si trattava di tre città volanti, costruite in modo da essere inespugnabili. L'unico modo per attaccarle era aspettare il momento …

Continue reading Perché Shiva è ricoperto di cenere?